News
19/11/2018
Congresso delle Società di Gastroenterologia Laziali AIGO-SIED-SIGE
Roma, Ergife Palace, 27 novembre 2018
Responsabile scientifico: Prof. Antonio Gasbarrini

La continua evoluzione delle conoscenze pone il Gastroenterologo di fronte a nuove sfide derivanti dall’utilizzo di nuovi farmaci, dall’implementazione tecnologica in ambito diagnostico, dalla maggiore conoscenza di patologie un tempo considerate rare. Questi elementi si confrontano quotidianamente con le risorse sanitarie disponibili nella realtà Laziale, le potenzialità e i fabbisogni delle reti formative delle Scuole di Specialità, le necessità di una assistenza specialistica Gastroenterologica del territorio regionale.
Principali argomenti: Esofagogastroduodenoscopia di qualità per la diagnosi delle principali patologie esofagee, gastriche e duodenali; Scuole di Specialità e fabbisogno di Specialisti Gastroenterologi liste di attesa, tariffari regionali, implementazione della rete delle emergenze endoscopiche; follow-up pazienti eradicati dal virus HCV; i percorsi terapeutici medici e chirurgici malattia diverticolare; infezione da C. difficile: impatto su economia sanitaria, nuove frontiere di terapia, trapianto di microbiota; nuovi farmaci monoclonali nelle MICI; ruolo della diagnostica endoscopica e radiologica nella lesione pancreatica; i rischi di GI bleeding nei pazienti trattati con i nuovi anticoagulanti/antiaggreganti.

In allegato il razionale scientifico e il programma.
UNIGASTRO - Coordinamento nazionale dei docenti di gastroenterologia
Segreteria generale: Corso di Francia, 197 - 00191 Roma
Tel: 06 36388336 Email: info@unigastro.it
P. IVA: 05409941001
C.F.: 02238090365
PEC: unigastro@legalmail.it