News
Si svolgerà a Roma dal 21 al 24 marzo, presso l’Hotel Ergife, Via Aurelia 619, il 24° Congresso Nazionale delle Malattie Digestive. In allegato il programma preliminare. Ulteriori dettagli al sito http://www.sigeitalia.it/

Ogni specialista in formazione della scuola di specializzazione in Malattie dell’Apparato Digerente è tenuto a presentare nel suo percorso formativo circa 40 casi clinici che dovranno essere inseriti nel proprio Log-book.
Con la sezione Casi clinici (Area Specializzandi), coordinata e curata dal prof. Alessandro Federico (Università della Campania “Luigi Vanvitelli”), UNIGASTRO intende offrire ad ogni specializzando la possibilità di condividere sul Sito i casi clinici realizzati e l’opportunità di discuterne, tramite il Forum, con colleghi e docenti. Il caso clinico presentato, che sarà inserito nel libretto formativo dello specializzando che ne è l’autore, costituirà un utile spunto di riflessione, un contenitore di idee e di ispirazione per tutti.
Nella pagina Casi clinici all’interno del Sito (Area Specializzandi) troverete tutte le indicazioni utili.

L’VIII Congresso Nazionale l’IG-IBD (Italian Group for Inflammatory Bowel Disease) – che si svolgerà a Torino dal 30 Novembre al 2 Dicembre 2017, presso il Centro Congressi Lingotto, Sala 500 – si propone di dibattere gli aspetti più salienti e quelli ancora controversi della gestione dei pazienti con IBD con l’intervento di esperti nazionali ed internazionali.
Le principali tematiche del programma scientifico del Congresso comprendono: Diagnosi e decorso clinico delle IBD; Selezione dei pazienti ideali per i diversi trattamenti; Nuove e vecchie strategie terapeutiche per la gestione delle IBD; Nuovi paradigmi di trattamento per le IBD; Elementi e novità nel campo della medicina traslazionale nelle IBD; Gestione integrata delle IBD e della pseudorefrattarietà; I nuovi biologici di prossimo impiego: sfida o complementarietà; Ottimizzazione della safety della terapia convenzionale e della terapia biologica; Gestione delle IBD non aggressive.
Ulteriori dettagli al sito http://www.igibd.it/

Con piacere mettiamo a disposizione dei Soci – nella sezione “RELAZIONI” – le due relazioni presentate al Seminario UNIGASTRO del 13 novembre 2017.
Il primo contributo, ad opera del prof. Roberto Vettor dell’Università degli Studi di Padova, presidente dell’Osservatorio nazionale della formazione medica specialistica, è relativo a La formazione specialistica post-laurea alla luce del nuovo decreto ministeriale.
Il secondo contributo ci è stato offerto dal prof. Mario Amore, direttore della Sezione Psichiatrica del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università degli Studi di Genova, e ha come tema Dall’apprendere per nozioni alla acquisizione delle competenze.
Ringraziamo i Relatori per l’opportunità.

Il log-book è un libretto in cui andranno segnalati tutti gli interventi e le procedure eseguiti dal medico specializzando durante il suo percorso formativo al fine di verificare il raggiungimento degli obiettivi didattici. L’auspicio è quello di uniformare il più possibile tale percorso formativo fra tutte le Scuole.

Il libretto unico degli Specializzandi – che segue il Decreto Interministeriale del 4 febbraio 2015 n. 68 – è a tutti gli effetti un documento ufficiale. Viene controfirmato dallo specializzando, che si assume così la responsabilità della veridicità del contenuto.

Il nostro Journal Club si arricchisce di nuovi contributi.
L’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” propone come argomento di discussione un lavoro che valuta i risultati derivati dall'analisi di biopsie epatiche in pazienti con NAFLD al fine di ricavarne una informazione prognostica.
L’Università di Torino discute un articolo relativo alle linee guida sulla gestione delle epatopatie in gravidanza e uno che descrive la metodica POEM nel trattamento dell’acalasia.

Invitiamo gli Specializzandi – e i docenti che lo desiderino – ad utilizzare il Forum per porre domande o a fare precisazioni sui diversi Journal Club presenti nella sezione. Il tutor responsabile risponderà a cadenze settimanali.

L’epatologia è in movimento. Le rilevanti innovazioni che negli ultimi anni hanno caratterizzato la gestione delle malattie epatiche richiedono un continuo aggiornamento diagnostico e terapeutico. Lo scopo principale di questo meeting nazionale che si terrà a Napoli dal 23 al 25 novembre è analizzare l’impatto di questi cambiamenti nell’organizzazione delle cure e nella pratica clinica, cercando di offrire una visione a medio termine dei progressi della ricerca e dell’innovazione tecnologica al riguardo.

Con piacere diffondiamo il programma preliminare della 13a Special Conference dell’AISF dal titolo “HBV and ACV in immunocompromised patients and special populatios”, che si terrà venerdì 15 e sabato 16 dicembre presso il Centro Congressi di Torino, Via Nino Costa, 8.

L’adenocarcinoma del pancreas è una neoplasia molto spesso letale che entro il 2030 potrebbe diventare la seconda causa di morte per neoplasia nel mondo. La sua diagnosi precoce è difficile e i fattori di rischio eliminabili – come fumo, alcol, obesità, diabete e una dieta scorretta – sono in aumento. Il 18 novembre i maggiori esperti italiani si riuniranno a Roma, presso l’Auditorium Via Aurelia, con i gastroenterologi, i chirurghi, gli oncologi, i medici di famiglia e le associazioni dei pazienti per discutere sul tema nel Terzo Meeting Quality and Innovation in Pancreatic Cancer. Capitolo italiano.

A Roma, nei giorni 24 e 25 novembre 2017, presso l’Hotel Ergife, Via Aurelia 619, avrà luogo la terza edizione del corso di formazione “Gastroenterologia ed endoscopia digestiva guardare il passato, gestire il presente, prepararsi al futuro”. Responsabile scientifico e Coordinatore del Congresso: Roberto Faggiani.
Il Corso di formazione n. 202175, accreditato per 180 partecipanti, ha ottenuto n. 6,3 crediti formativi E.C.M. per le seguenti discipline: Allergologia ed Immunologia clinica, Endocrinologia, Gastroenterologia, Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza, Oncologia, Radioterapia, Radiodiagnostica, Reumatologia, Chirurgia toracica, Chirurgia vascolare, Anatomia patologica, Anestesia e Rianimazione, Patologia clinica (Laboratorio di analisi chimico-cliniche e Microbiologia), Chirurgia generale, Medicina generale, Medicina interna.
Per le modalità di iscrizione contattare la Segreteria Organizzativa o collegarsi al sito www.qualitycongress.it

COLMAD e UNIGASTRO hanno il piacere di invitare i propri soci a seguire i lavori del Seminario che si terrà a Roma lunedì 13 novembre dalle ore 10,30 alle ore 17.00 presso il Centro Congressi Frentani, Via dei Frentani 4 (zona Stazione Termini). Si prega di confermare la propria adesione per e-mail all’indirizzo amministrazione.unigastro@gmail.com. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Martedì 31 ottobre a partire dalle ore 16.00 si terrà, presso l'Aula Anfiteatro Giubileo 2000 del PTV, l'evento ECM: “eReferral: Trapianto di fegato ora più facile!” per presentare il nuovo portale web, realizzato grazie alla collaborazione tra i due Centri Trapianto di fegato romani del Policlinico Tor Vergata e del Policlinico Umberto I.
Si tratta di un portale web dedicato ai medici, volto a facilitare l’accesso al sistema Trapianto della Regione Lazio per tutti coloro che ne abbiano necessità. La partecipazione all'evento consentirà l'acquisizione di 12 crediti ECM, dopo aver completato la fase di attività formativa a distanza (FAD).

Leonardo Baiocchi (Università di Roma Tor Vergata) e Michele Cicala (Università Campus Biomedico, Roma) presentano i risultati della survey sull’insegnamento delle malattie digestive nelle Facoltà di Medicina e Chirurgia Italiane, promosso dall’UNIGASTRO, al fine di condividere una base di partenza sulla quale concordare eventuali manovre correttive e di implementazione. Vi invitiamo ad utilizzare il Forum docenti UNIGASTRO per le discussioni in merito.

È stato pubblicato il bando 2016-2017 per l'accesso alle SSM (http://www.miur.gov.it/-/bando-ssm-2016-2017). La prova si svolgerà il 28 novembre, 6.676 le borse in totale di cui 6.105 messe a disposizione dallo Stato, 499 dalle Regioni, le rimanenti 72 da altri enti pubblici o privati (http://www.miur.gov.it/-/specializzazioni-mediche-pubblicato-il-bando-per-l-accesso-alle-scuole). Le iscrizioni alla prova nazionale potranno essere effettuate da giovedì 5 ottobre fino alle ore 15.00 di lunedì 16 ottobre 2017, esclusivamente on line, attraverso il portale www.universitaly.it.

In molte Scuole di Specializzazione si tengono a cadenza regolare i Journal Club, cioè un aggiornamento su hot topics, review, articoli di pertinenza gastroenterologica fatto dagli specializzandi sotto la supervisione di un tutor. A partire dal mese di settembre, le Scuole che lo vorranno potranno condividere questi contenuti sul Sito sotto forma di slides e attraverso il Forum tutti gli specializzandi iscritti (e i docenti che lo desiderino) potranno partecipare con commenti o domande. Il Responsabile del Journal Club risponderà a cadenze settimanali.

La prima sessione – già presente sul Sito nell’Area specializzandi – è stata condivisa dalla Scuola di Specializzazione di Torino, diretta dal prof. Giorgio M. Saracco.

Abbiamo il piacere di comunicarvi che da oggi sul sito UNIGASTRO è attivo un moderno Forum suddiviso per aree di utenza: uno dedicato ai soli docenti e uno anche agli specializzandi. Attraverso il Forum da ora in poi le comunicazioni relative al Sito verranno diffuse ai Soci, i quali potranno fare commenti e proporre nuovi argomenti di discussione.

In pratica sarà sufficiente cliccare sul forum a cui si desidera accedere e partecipare a un topic già esistente oppure premere il pulsante "nuovo topic" per iniziare una nuova discussione. Dopo le ore 18.00 arriverà a ciascuno una mail comprensiva di tutti i commenti della giornata.

Vi ricordiamo che il forum è riservato ai soli soci e specializzandi in Gastroenterologia e per accedervi sono necessarie le credenziali che si possono recuperare nella pagina dedicata di recupero, raggiungibile tramite la form di login: basterà inserire il proprio indirizzo e-mail e le credenziali vi arriveranno direttamente via posta elettronica.

ll Congresso Europeo di Ecoendoscopia torna a Torino dopo 10 anni, arricchito rispetto al 2007 di un'interessante parte live e di molteplici joint meeting con importanti Società scientifiche italiane ed internazionali (Società Italiana di Chirurgia-SIC, European Neuroendocrine Tumor Society-ENETS, Asian EUS Group-AEG). Il Congresso, presieduto dal dott. Claudio De Angelis, è strutturato in grandi tavole rotonde su argomenti di primario interesse gastroenterologico e chirurgico, come cancro del pancreas, lesioni cistiche del pancreas, tumori neuroendocrini GEP, patologia mediastinica ecc. ed è quindi aperto all'interesse e alla partecipazione non solo dei cultori della materia ecoendoscopica.

Il 27 settembre, presso il Policlinico Tor Vergata, Roma, v.le Oxford 81, si svolgerà l’XI edizione dell’Annual Liver Meeting dal titolo: "What is new in Clinical Hepatology in 2017?”. Saranno affrontati gli argomenti di maggiore rilevanza ed attualità in Epatologia Clinica, quali l'infezione da HCV, da HBV, il trapianto di fegato e l’epatocarcinoma. Alcuni tra i più importanti studiosi nazionali offriranno un aggiornamento critico di quanto è avvenuto durante il 2016-17. Particolare attenzione sarà rivolta alla situazione nel Lazio e ai progetti regionali in corso o in programmazione.

Abbiamo il piacere di pubblicare l’editoriale del prof. Calogero Cammà e del dott. Marcello Maida sui risultati del Progetto Gastrolearning fino ad oggi

Vi invitiamo a prendere visione della programmazione on line sulla piattaforma delle lezioni Gastrolearning da settembre 2017 a gennaio 2018. Per partecipare ai seminari sarà sufficiente collegarsi alla pagina streaming del sito www.gastrolearning.it e inserire la password “gastrolearning”. Lo streaming sarà visibile da tutti i computer con piattaforme Windows e Mac, e da tutti gli smartphone e tablet, senza necessità di alcun software. Tutte le lezioni saranno disponibili dopo qualche giorno anche sulla sezione Podcast del sito.

Vi informiamo che sulla Gazzetta Ufficiale del 6 settembre è stato pubblicato il nuovo regolamento per le Scuole di specializzazione di Medicina che è entrato in vigore il 7.9.2017

Vi informiamo che sul sito SIED potete trovare tutte le informazioni relative al prossimo Corso Nazionale SIED che si terrà nelle giornate del 21-22-23 Settembre 2017 a Palermo

Vi informiamo che sul sito SIGE Italia potete trovare tutte le informazioni relative al prossimo Corso SIGE AISF che si terrà nelle giornate del 22-23-24 Settembre 2017 a Roma

Vi informiamo che sul sito dell'AISP potete trovare tutte le informazioni relative al prossimo congresso Nazionale AISP che si terrà nelle giornate del 5-6-7 Ottobre 2017 presso il centro congressi Humanitas a Rozzano (MI)

Abbiamo il piacere di pubblicare un editoriale del Prof. Antonio Benedetti sull’istituzione del nuovo collegio unico dei docenti delle malattie dell’apparato digerente, COLMAD

Sta per partire il nuovo sistema di accreditamento delle Scuole di Specializzazione in Medicina e le nuove modalità di svolgimento del concorso per l’accesso ai corsi. A partire da ottobre 2017 si prevede un concorso più snello e una graduatoria nazionale. Di seguito il link dal sito MIUR: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs130517ter

Pubblichiamo l’editoriale di marzo sul trapianto di fegato a cura di Patrizia Burra

Programma delle lezioni Gastrolearning da gennaio a luglio 2017

Con piacere mettiamo a disposizione del Soci il documento “Alcol ed epatopatie: Indicazioni pratiche per una gestione condivisa tra medico di medicina generale e specialista”, appena prodotto grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana per lo Studio del Fegato (AISF) e la Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG)

Editoriale di Febbraio a cura di Fabio Farinati - Oncologia gastroenterologica o gastroenterologia oncologica: “back to the future”?

Le malattie dell'apparato digerente sono causa frequente di deficit di Vitamina B12, nella pratica del medico di medicina generale, la sua interpretazione risulta difficile e le malattie digestive non sempre sono prese in considerazione nella diagnostica differenziale. UNIGASTRO ha voluto offrire al medico di medicina generale una guida utile all'inquadramento clinico, diagnostico e terapeutico del deficit di Vitamina B12. Clicca qui per visualizzare la copertina di questo manualetto.

Pubblichiamo e diffondiamo con piacere questa bella iniziativa ideata dall’Associazione SISM (Segretariato italiano studenti di medicina). Si tratta del progetto di scambi nazionali “Clerkita” per la quali gli Atenei di Modena, Bologna, Napoli SUN e Parma hanno già messo a disposizione il proprio reparto di Gastroenterologia. All’interno della news il dettaglio del progetto e le modalità di iscrizione.

PRIVACY
UNIGASTRO - Coordinamento nazionale dei docenti di gastroenterologia
Segreteria generale: Corso di Francia, 197 - 00191 Roma
Tel: 06 36388336 Email: info@unigastro.it